Risultato ricerca: Monete

Links

Prezzo medio di realizzo € 703,20

Caratteristiche

Titolo: 916.70

Peso: 16.97 grammi

Misure: diametro 27 mm



Il Krugerrand è una moneta d'oro sudafricana coniata per la prima volta nel 1967 con l'obiettivo principale di sostenere sul mercato l'oro sudafricano.
Fu la prima moneta in oro coniata appositamente per investimento (bullion) ed  è probabilmente la più diffusa al mondo.
Il Krugerrand è mezzo di pagamento legale in Sudafrica anche se in origine non era stato inteso come vera e propria valuta, infatti e
ssendo una moneta coniata appositamente per essere scambiata all'estero, il Krugerrand, curiosamente, non riporta il valore facciale della valuta corrispondente (rand).
Il nome di questa moneta d'oro deriva dal ritratto di Paul Kruger impresso al dritto, mentre al rovescio si trova una gazzella (springbok), uno dei simboli nazionali del Sudafrica e
 la data di emissione con il contenuto di oro fino.
Il nome "Suid-Afrika/South Africa" è indicato insieme con il valore nominale in afrikaans e in inglese.
Kruger fu un uomo politico della fine dell'Ottocento che fu presidente della Repubblica del Transvaal.
Ogni Krugerrand è coniato utilizzando una lega costituita da circa 91,66 parti di oro puro e 8,33 parti di rame.
Maggiori dettagli
prodotto più recente prodotto più antico

Potrebbe interessarti anche

La tua ricerca ha prodotto altre 133 possibili risultati



Links

Sud Africa - Krugerrand - quarto di oncia


Il Krugerrand è una moneta d'oro sudafricana coniata per la prima volta nel 1967 con l'obiettivo principale di sostenere sul mercato l'oro sudafricano.
Fu la prima moneta in oro coniata appositamente per investimento (bullion) ed  è probabilmente la più diffusa al mondo.
Il Krugerrand è mezzo di pagamento legale in Sudafrica anche se in origine non era stato inteso come vera e propria valuta, infatti e
ssendo una moneta coniata appositamente per essere scambiata all'estero, il Krugerrand, curiosamente, non riporta il valore facciale della valuta corrispondente (rand).
Il nome di questa moneta d'oro deriva dal ritratto di Paul Kruger impresso al dritto, mentre al rovescio si trova una gazzella (springbok), uno dei simboli nazionali del Sudafrica e
 la data di emissione con il contenuto di oro fino.
Il nome "Suid-Afrika/South Africa" è indicato insieme con il valore nominale in afrikaans e in inglese.
Kruger fu un uomo politico della fine dell'Ottocento che fu presidente della Repubblica del Transvaal.
Ogni Krugerrand è coniato utilizzando una lega costituita da circa 91,66 parti di oro puro e 8,33 parti di rame.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 351,39



Links

Sud Africa - Krugerrand - decimo di oncia


Il Krugerrand è una moneta d'oro sudafricana coniata per la prima volta nel 1967 con l'obiettivo principale di sostenere sul mercato l'oro sudafricano.
Fu la prima moneta in oro coniata appositamente per investimento (bullion) ed  è probabilmente la più diffusa al mondo.
Il Krugerrand è mezzo di pagamento legale in Sudafrica anche se in origine non era stato inteso come vera e propria valuta, infatti e
ssendo una moneta coniata appositamente per essere scambiata all'estero, il Krugerrand, curiosamente, non riporta il valore facciale della valuta corrispondente (rand).
Il nome di questa moneta d'oro deriva dal ritratto di Paul Kruger impresso al dritto, mentre al rovescio si trova una gazzella (springbok), uno dei simboli nazionali del Sudafrica e
 la data di emissione con il contenuto di oro fino.
Il nome "Suid-Afrika/South Africa" è indicato insieme con il valore nominale in afrikaans e in inglese.
Kruger fu un uomo politico della fine dell'Ottocento che fu presidente della Repubblica del Transvaal.
Ogni Krugerrand è coniato utilizzando una lega costituita da circa 91,66 parti di oro puro e 8,33 parti di rame.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 140,47



Links

Sterlina in oro Elisabetta II (Testa Coronata Giovane) dal 1974 al 1984

La Sterlina oro, in origine chiamata Sovrana d'oro, venne prodotta in Inghilterra a far data dal 1489; sul fronte presenta il re seduto in trono, sul retro lo stemma reale dei Tudor.
La sterlina oro (o come la chiamano gli anglosassoni Sovereign) rappresentata è quella reintrodotta nel Regno Unito nel 1817, facilmente identificabile dalla caratteristica immagine di San Giorgio e il drago stampata sul rovescio opera dell'incisore italiano Benedetto Pistrucci.
Nel gergo numismatico comune si parla di “vecchie sterline oro” per quelle antecedenti al 1957 e di “nuove sterline oro” per quelle successive.
La sterlina oro Elisabetta II è presente attualmente sul mercato in 5 ritratti.
La moneta qui riprodotta presenta sul fronte il ritratto della regina Elisabetta da giovane. Questa coniazione fu introdotta nel 1974 e coniata sino al 1984.
E’ riconoscibile dal caratteristico bordo zigrinato a grana più fine. In gergo questa sterlina è chiamata anche “Testa Coronata Giovane” per il caratteristica corona e per il ritratto giovane della regina.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 335,84



Links

Canada - Foglia Acero (Gold Maple Leaf) - 1 oncia

La Gold Maple Leaf è una moneta in oro puro (999,9/1000) proveniente esclusivamente da miniere Canadesi e prodotta dalla Zecca Reale Canadese.
E' stata introdotta nel 1979.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 1.419,05



Links

Canada - Foglia Acero (Gold Maple Leaf) - mezza oncia

La Gold Maple Leaf è una moneta in oro puro (999,9/1000) proveniente esclusivamente da miniere Canadesi e prodotta dalla Zecca Reale Canadese.
E' stata introdotta nel 1979.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 709,53



Links

Canada - Foglia Acero (Gold Maple Leaf) - quarto oncia

La Gold Maple Leaf è una moneta in oro puro (999,9/1000) proveniente esclusivamente da miniere Canadesi e prodotta dalla Zecca Reale Canadese.
E' stata introdotta nel 1979.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 141,91



Links

Canada - Foglia Acero (Gold Maple Leaf) - 0,5$

La Gold Maple Leaf è una moneta in oro puro (999,9/1000) proveniente esclusivamente da miniere Canadesi e prodotta dalla Zecca Reale Canadese.
E' stata introdotta nel 1979.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 45,63



Links

Mezza Sterlina in oro Elisabetta II (Testa Coronata Giovane) dal 1980 al 1984

La Mezza Sterlina oro, in origine chiamata Sovrana d'oro, venne prodotta in Inghilterra a far data dal 1489; sul fronte presenta il re seduto in trono, sul retro lo stemma reale dei Tudor.
La mezza sterlina oro (o come la chiamano gli anglosassoni Sovereign) rappresentata è quella reintrodotta nel Regno Unito nel 1817, facilmente identificabile dalla caratteristica immagine di San Giorgio e il drago stampata sul rovescio opera dell'incisore italiano Benedetto Pistrucci.
La coniazione delle mezze sterline oro si è interrotta più volte nel corso degli anni.
Nel gergo numismatico comune si parla di “vecchie mezze sterline oro” per quelle antecedenti al 1957 e di “nuove mezze sterline oro” per quelle successive.
La mezza sterlina oro Elisabetta II è presente attualmente sul mercato in 5 ritratti.
La moneta qui riprodotta presenta sul fronte il ritratto della regina Elisabetta da giovane. Questa coniazione fu introdotta nel 1974 e coniata sino al 1984.
E’ riconoscibile dal caratteristico bordo zigrinato a grana più fine
In gergo questa mezza sterlina è chiamata anche “Testa Coronata Giovane” per il caratteristica corona e per il ritratto giovane della regina.
Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 168,78



Links

Messico - Libertad (200 pesos)

Le sue origini risalgono al 1981, venendo ad arricchire il mercato dell’oro da investimento nel quale fino ad allora erano presenti solo il Krugerrand dal 1960 e la Maple Leaf dal 1979. Inizialmente, questa moneta veniva chiamata "Oncia", ma qualche anno dopo il suo nome venne modificato in "Libertad".
La Libertad è una moneta che ha corso legale in Messico (la moneta d’argento non ha corso legale, solo quella in oro), classificata Tipo I e, a differenza di altre monete d’oro, questa non ha alcun valore nominale.
Negli anni ‘70, mentre si attraversava un periodo di forte crisi del petrolio, era necessario elaborare nuovi prodotti che permettessero di uscire dalla crisi.
Fu in quel momento che la Banca del Messico, sotto la direzione di Gustavo Romero Kolbeck, affidò il progetto al Museo della Moneta di fabbricarne una d’oro da un’oncia, e che sarebbe storicamente legata alla famosa moneta “50 Pesos Centenario”, e che rappresenta il centenario dell’Indipendenza del Messico.

Maggiori dettagli

Prezzo medio di realizzo € 1.712,51


Oggi il prezzo medio di riacquisto dell'oro è: 44,22 € al grammo

Visualizza il grafico andamento Oro

Calcolatore prezzo oro

Scopri quanto vale il tuo oro!
I risultati si riferiscono a oggi: 02/04/2020



(c) 2020 by Orofinanza24 - P.Iva 12131240157 - info@orofinanza24.it
Tutti i contenuti (dati, foto e descrizioni) di orofinanza24.com sono forniti dai: Yahoo.it - Euronummus.it - Wikipedia.it